Endodonzia

Cure Canalari o devitalizzazioni

Le cure canalari vengono effettuate per disifenttare e pulire il canale della polpa dentale. La polpa è un tessuto molle compreso tra le radici e lo smato dei denti. Capita spesso che questi tessuti si infiammino o peggio ancora vadano in necrosi, e diventa quindi necessario intervenire con le cure del caso. Le cause che portano a queste infiammazioni possono essere molteplici, tra cui forti traumi, carie molto profonda o addirittura interventi dentistici troppo ravvicinati e ripetuti. Tra i vari sintomi da comunicare prontamente al proprio dentista citiamo: dolori acuti e prolungati, sensibilità al caldo / freddo, e gonfiore della gengiva. Può capitare però di trovarsi di fronte ad un caso endodontico senza accusare sintomi.

Dopo aver ripulito l’area bisogna sigillare attentamente l’area devitalizzata per evitare che i batteri attacchino nuovamente il dente.

E’ possibile effettuare cure canalari in un unica seduta. L’intervento viene effettuato con la tecnica dell’ansiolisi, una anestesia parziale che permette al paziente di interagire con il dentista senza accusare dolore o stati d’ansia.

La sigillatura del canale può avvenire tramite l’utilizzo di una particolare gomma, il Thermafil, che viene riscaldato con un apposito strumento (Thermaprep); la gomma cosi riscaldata si adatta e va a occludere e sigillare il canale, azzerando di fatto la possibilità di un attacco batterico.

ll nostro centro offre una vasta gamma di prestazioni, tutte garantiti dall’esperienza professionale e dal curriculum di studi dello staff e dei suoi collaboratori.

Prenota una visita